Divieto abbruciamento residui vegetali

Si informa che la Regione Toscana, in base all'indice di pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi che segnala Alto Rischio per l'innesco e la propagazione degli incendi, ha istituito un nuovo periodo ad alto rischio a decorrere dallo scorso 27 settembre. Il periodo ad alto rischio resterà in vigore fino al 10 ottobre p.v.
Nello stesso periodo (27 settembre - 10 ottobre) vige il Divieto Assoluto, sull'intero territorio regionale, per l'abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali senza deroghe legate a fasce orarie o distanze dal bosco.
Inoltre è vietata anche l'accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno di aree attrezzate.
Il mancato rispetto dei divieti, comporterà l'applicazione delle sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia.
Per maggiori informazioni rivolgersi al Responsabile del Procedimento Servizio Forestazione Dott. For. Graziano Bagnoli.

 
 

Protezione Civile

Codice Allerta Meteo

Bollettino del 16/10/2018
idraulicotemporaliidrogeologiconeveghiaccioventomareggiatehttp://www.cfr.toscana.it

Pago PA - IRIS

POR FSE

STAR - Sistema Telematico di Accettazione Regionale - SUAP

Bussola della Trasparenza

Questo sito rispetta la normativa sui criteri di accessibiltà previsti dalla Legge Stanca L. 4/2004.

Certificazione del 11/01/2013

Valid XHTML + RDFa

Validazione del 20/11/2012