SUAP

ACCESSO AL SUAP DELL'ENTE

 

Cosa è lo Sportello Unico

 

Cosa è, a chi si rivolge

 

Lo Sportello Unico per le attività produttive (Suap) è uno strumento di semplificazione amministrativa che utilizza a sua volta altri strumenti di semplificazione (conferenza dei servizi, Scia, silenzio assenso, accordo tra amministrazioni e privati) al fine di snellire i rapporti tra Pubblica Amministrazione e utenza. Con Decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010 , n. 160 è stato approvato il Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive con il quale viene: individuato il SUAP quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività; specificato che le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni, le comunicazioni, nonché gli elaborati tecnici e gli allegati sono presentati esclusivamente in modalità telematica; ribadito che il SUAP provvede all'inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioni che intervengono nel procedimento, le quali adottano modalità telematiche di ricevimento e di trasmissione. Le procedure SUAP vengono svolte unicamente in modalità telematica.

Lo strumento per l’inoltro delle istanze/segnalazioni/comunicazioni è il portale www.sporvic.it (nella sezione riusatori selezionare l’Ente di riferimento), il quale riconduce al Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR), sito istituzionale regionale per le imprese che  contiene tutte le informazioni necessarie per l'insediamento e l'esercizio di ogni attività economica sul territorio regionale e per l'attivazione delle pratiche amministrative necessarie.

Le informazioni sono fornite in modo uniforme su tutto il territorio regionale e vengono localizzate da ogni Comune per la sola parte relativa alla regolamentazione specifica del Comune.
I contenuti di questo sito istituzionale, previsto dalla legge regionale, sono determinati dal Tavolo Tecnico Regionale per lo sviluppo dei servizi SUAP (TTR), dal Centro di Competenza per l'innovazione tecnologica e la semplificazione amministrativa e dalla Rete degli Esperti.

 

Attività e modulistica -

Con l’avvento del DPR 160/2010 le procedure devono essere presentate al Suap esclusivamente in modalità telematica. Il Comune di Volterra utilizza il portale www.sporvic.it  di cui si riporta in allegato un breve manuale. Il suddetto portale consente l'accesso a STAR il Sistema Telematico Regionale di Accettazione delle pratiche Suap al quale si può accedere direttamente dal seguente link:

https://servizi.patti.regione.toscana.it/star-info/ente/13.13.3.U.000.050027?dominio=SUAP 

 

Per poter accedere all'archivio delle pratiche precedenti al 17.11.2020 https://servizi2.suap.toscana.it/suap-accettatore/G804/lemiepratiche

Ove si renda necessario allegare moduli non presenti all'interno delle pratiche telematiche è possibile accedere alla sezione  http://front.sporvic.it/index.html#/modulistica/G804/SS per reperire eventuali modelli specifiche del Comune.

Recapiti dell’Ufficio

Via Roncalli 38

56045 Pomarance (PI)

Email  suapumavc@umavc.it

Telefono   3296508632

PEC  suapumavc@postacert.toscana.it (peso massimo consentito degli allegati 30 mb, in caso di superamento procedere a più invii)

Responsabile del Suap

Dott. Nicola Raspollini

Responsabili dei procedimenti

Dr. Nicola Raspollini (Contatto telefonico 3296508632)

Davide Bartolini (Contatto telefonico 058831624)

Orario di apertura al pubblico

Su appuntamento previa richiesta alla mail suapumavc@umavc.it o al 3296508632